Il colore e la sua importanza

Il colore e la sua importanza

Il colore e la sua importanza Risultati immagini per colori

Il colore e la sua importanza: Quante volte ci capita al giorno di associare un colore ad una situazione, credo molte volte, Sembra che una piccola area nel cervello umano, non più grande di un fagiolo, sia specializzata nella percezione del colore, lo dimostrano alcuni studi fatti, su soggetti con lesioni in quest’area che descrivono il mondo come scialbo, fatto solo di ombre grigie.

Ecco che i colori hanno un ruolo importante nella nostra vita, essi esercitano una forte influenza sul nostro umore e sulle nostre sensazioni.

Il colore e la sua importanza
KANDINSKY

Goethe, uno dei più grandi poeti romantici tedeschi

sostiene che il colore sia costituito di luce e tenebra (bianco e nero) e che non si possa tener conto esclusivamente delle caratteristiche fisiche della luce, ma è indispensabile indagare sulle esperienze dell’anima che ogni colore è in grado di suscitare.

Il colore e la sua importanza
MIRO’

Lo studioso Wohlfart

nel 1957 concluse le sue ricerche, esponendo soggetti a nebbie cromatogene diverse, affermando che la percezione di un colore evoca una risposta specifica e complessa di natura fisiologica, posturale, motoria, affettiva e ideativa. Adesso sicuramente, possiamo darci una risposta sul perché proviamo sensazioni differenti a seconda di cosa osserviamo sia esso uno scenario, un quadro o ‘l infinito fatto di tante sfumature.

Il colore e la sua importanza
E. DEGAS

La massima espressione dei colori

è l’Arte ed Il pittore attraverso il colore, parla di sé, del suo stato d’animo, dell’emozioni, del suo sentimento. I colori diventano le sue parole, le pennellate il suo stile e l’opera il suo messaggio. Il colore è il suo mezzo assoluto di espressione e comunicazione. Ogni sua sfumatura racchiude in sé un mondo simbolico di significati che l’osservatore coglie in uno scambio empatico.


Anche da artisti noti

vi è stata avvertita l’esigenza di dare un significato ai colori e descrivendoli come Van Gogh e Kandinsky il quale scriveva che “il colore ha in sé una forza poco studiata, ma enorme, la quale può esercitare l’influenza sull’intero corpo umano”.

Il colore e la sua importanza Risultati immagini per van gogh opere
V. VAN GOGH

Così alla visione dei colori corrisponde una risposta comportamentale, emotiva, fisica, che rivela precisi aspetti caratteriali e tendenze emotive nei confronti della vita affettiva e di relazione. Vi è un test che è costituito da 7 tavole di colori, contenenti 23 tonalità differenti, di fronte alle quali bisogna esprimere preferenze e rifiuti. Scegliendo o rifiutando un colore determineremo il nostro stato psicofisiologico. Le combinazioni con cui i colori possono essere scelti sono diverse e da queste emerge l’individualità e l’unicità del soggetto.

Il colore e la sua importanza Risultati immagini per SOL LEWITT
SOL LEWITT

“Ogni colore ha un significato proprio e universale, la cui percezione cromatica è esattamente la stessa per tutte le culture e genera una “lingua visiva”. L’elemento di differenziazione nella percezione del colore è la valutazione data dal singolo, mediata dal sentimento soggettivo e dal vissuto personale.

Il colore e la sua importanza Risultati immagini per chagall
CHAGALL

La vita di ogni giorno ci insegna che, al di là delle teorie, ci basta aprire gli occhi per accorgerci che viviamo immersi in un flusso vitale di colore che attraverso infinite sfumature modula le nostre emozioni. Ci basti pensare agli scenari che la natura generosamente ci regala: i colori rilassanti di un paesaggio d’autunno con le svariate tonalità di rosso e marrone delle foglie che evocano ricordi, nostalgia e riflessione; il sole caldo e luminoso di una giornata d’estate stimola desiderio di libertà e autonomia”.

Il colore e la sua importanza Risultati immagini per MONDRIAN
MONDRIAN

Così i colori riempiono le nostre giornate, entrano prepotentemente nella nostra esistenza, creano un turbinio di emozioni che spesso ci sconvolgono, ma senza le quali la vita sarebbe fatta solo di ombre e luce.

Il colore e la sua importanza
C. SCHLOE

La simbologia dei colori

“Quando nello spazio nero dell’increato e dell’indifferenziato qualcosa comincia a prendere forma, compare il colore rosso: l’energia cosmica della generazione, il fuoco, le divinità legate al fuoco.

Il rosso, simbolo della vita, dell’energia, dello spirito, degli inferi, del sangue, dell’azione. È il colore maschile per eccellenza, degli appetiti di ogni tipo, dell’aggressività, dell’ira.

Il blu, effetto fisico calmante, si colloca al polo opposto rispetto al rosso. E’ il colore dell’acqua e del femminile, della quiete fisica e della serenità emotiva. Il blu è armonia, è unione con il tutto.

Il bianco è la sintesi, di tutti i colori, simbolo dell’assoluto, dell’unità e dell’innocenza, che significa pace o resa. Gli oggetti bianchi esprimono purezza e modestia.

Il grigio racchiude la transizione tra bianco e nero è simbolo di neutralità e indecisione, comunica la freddezza dei metalli, ma anche sensazioni di luminosità, freschezza ed eleganza.

Van Gogh, soprattutto negli ultimi anni della sua attività aveva una predilezione speciale per il giallo, . Questo simboleggia invidia, rabbia, codardia. È il colore della luce, del sole, dell’azione, richiama potere, arroganza, forza e volontà.

L’arancione simboleggia l’entusiasmo e l’eccitazione. Possiede una forza attiva raggiante che ne esprime la qualità dinamica positiva ed energetica.

Il viola è il colore della temperanza, dell’intuizione e della riflessione. Riflette emotività e spiritualità. È mistico e malinconico.

Il verde rappresenta la volontà nell’azione, la perseveranza, la tenacia. Esprime, inoltre, la fermezza e la resistenza ai cambiamenti.

Il marrone descrive le sensazioni di benessere fisico, la necessità dì essere liberati da situazioni che creano stati d’insicurezza.”

Valutazioni Opere d’Arte

2 commenti Aggiungi il tuo

Lascia un commento